Diastologia No Problem (13/19) [italian]

STIMA DELLE PRESSIONI DI RIEMPIMENTO

Come detto, il secondo obiettivo dell’analisi in clinica della FD è la stima il più possibile accurata (e preferibilmente quantitativa) delle pressioni di riempimento VS. Abbiamo già visto, dagli schemi presentati per descrivere la stima dei determinanti la FD VS, che le pressioni di riempimento VS aumentano progressivamente in parallelo al progressivo deteriorarsi della FD, partendo da un quadri di isolato prolungamento del rilasciamento fino all’associarsi di un severo prolungamento del rilasciamento con una marcata riduzione della complianza di camera (Figure 3 e 4).

Pressioni di riempimento. Perché finora abbiamo sempre parlato di pressioni di riempimento al plurale? In effetti il termine “pressioni di riempimento” è riassuntivo, in quanto nel corso del ciclo cardiaco possiamo misurare diverse “pressioni di riempimento VS” in diversi punti del circuito tra settore cardiaco destro e sinistro (Figura 9). Da notare che prima dell’introduzione del catetere a flottazione di Swan-Ganz per la misurazione della pressione di cuneo capillare polmonare, la pressione telediastolica polmonare veniva utilizzata per stimare la pressione di cuneo e quindi la pressione media AS. E’ importante riconoscere questi diversi punti pressori, perché in effetti le diverse metodologie ecodoppler correlano con pressioni di riempimento diverse (Figura 9): la pressione telediastolica VS viene stimata qualitativamente dal profilo di decelerazione Doppler continuo del rigurgito aortico o dal B-bump M-mode mitralico; la pressione telediastolica pre-A viene stimata qualitativamente dall’utilizzo combinato di flusso transmitralico e venoso polmonare (differente durata delle onde A anterograda e retrograda); la pressione media AS e di cuneo polmonare sono stimate qualitativamente utilizzando i profili di velocità Doppler transmitralico e venoso polmonare, semi-quantitativamente aggiungendo il Doppler tessutale annulare, e quantitativamente mediante campionamento con Doppler continuo del picco del rigurgito mitralico.

In Diastologia, buona parte della Letteratura si è basata sul comportamento dell’onda E transmitralica al variare delle pressioni di riempimento. Le prime osservazioni di una correlazione semplice positiva tra il picco dell’onda E e le pressioni di riempimento (4) hanno lasciato il posto ad una interpretazione multivariata dei determinanti dell’onda E: pressioni di riempimento, rilasciamento VS e gittata. Così, i profili di velocità transmitralica numericamente simili nel giovane normale e nel paziente con fisiologia “pseudo-normale” sono spiegati (Figura 3) dall’effetto simile che un rilasciamento VS accentuato nel primo, e un aumento delle pressioni di riempimento nel secondo, hanno sul picco E ed i ll tempo di decelerazione dell’onda E.

_________________________________________________________________

Figura 09

Figura 9. Le diverse pressioni di riempimento del ventricolo sinistro.

Partendo dsal settore destro cardiaco, abbiamo la la pressione telediastolica arteriosa polmonare (A), usata per stimare la pressione di cuneo capillare polmonare (B), quindi la pressione media atriale sinistra (C). Nel corso della diastole nella cavità VS abbiamo la pressione minima protodiastolica (D, che precede il nadir y della pressione atriale sinistra), la pressione tele-diastolica pre-onda A (E) (che precede la contrazione atriale), e la pressione telediastolica propriamente detta (F, misurata invece all’inizio del brusco incremento pressorio della contrazione isovolumica).

 

Advertisements

About echobyweb
http://www.linkedin.com/in/paolobarbier

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: